Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 maggio 2010 2 25 /05 /maggio /2010 18:43

 

Palestiniam Holocaust  Museum 

 

 

 

    

Museo Palestinese dell'Olocausto

 

  

 

 

abdullah.jpg 

 

  

 

Nome della vittima: `Abdullah Muhammad Hamdan Abu Rock.

 

Età: 16 anni 

 

Sesso: Maschio

 

 

Data della morte: 23 Gennaio 2009

 

Luogo delle lesioni o della morte: Durante dei bombardamenti nelle vicinanze della sua abitazione, mentre era in fuga per cercare di salvare la propria vita.

 

Cause del decesso: Missile lanciato da un aereo di ricognizione.

 

 Storia della morte:

 

La famiglia di Muhammad Hamdan Abu Rock tentò di fuggire ai proiettili al fosforo bianco che le forze di occupazione lanciavano sulla città. 'Abdullah stava cercando di fuggire con i suoi amici quando un aereo da ricognizione gli lanciò un missile che gli amputò una gamba. Un secondo missile gli danneggiò intestini, polmoni e fegato. È stato trasferito da Gaza in Egitto. 'Abdullah rimase in ospedale finché non morì quattordici giorni dopo.

  

 

Altre informazioni:

 

Nei suoi ultimi momenti, sua madre era con lui in ospedale. Lei le ha portato i calorosi saluti di suo padre che era in cura in Cisgiordania. Era felice e le chiese di dargli un po' d'acqua, ma lei non poté a causa del divieto del medico. Così, ha inumidito le dita e gliele ha passate sopra le labbra per farlo sentire meglio. ' Abdullah era morto di sete!
 
Gli amici di Abdullah lo ricordano ancora. Ricordano la sua voce, le sue risate e le situazioni coraggiose di 'Abdullah. Hanno confermato a sua madre la promessa che le hanno fatto di non dimenticarlo mai. A sua volta, lei conferma che egli è ancora vivo nella sua anima, ascoltando loro.
  
I suoi sogni:
  

Sua unica speranza era di finire il Collegio e ottenere un lavoro per soddisfare le esigenze di una vita più dignitosa per noi. Ha sempre voluto che le condizioni economiche andassero meglio, in modo da poter fornire farmaci per suo padre malato di pressione arteriosa e diabete. Voleva garantire una vita dignitosa a sua sorella disabile che ha subito una paralisi cerebrale ed emiplegia e avrebbe voluto costruire una nuova casa."

 

 

 

 

[Traduzione di Ario Libert]

  

    

LINK al post originale: 

Palestiniam Holocaust Museum

 

 

 

LINK pertinente:

 

Cosa hanno fatto i nipoti dei sopravvissuti all'Olocausto ai Palestinesi?

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

  • : STORIA SOPPRESSA. Blog di storiografia e critica ideologica libertaria
  • STORIA  SOPPRESSA. Blog di storiografia e critica ideologica libertaria
  • : Blog di controinformazione storico-critica dei processi teorico-politici connessi alla cancellazione di culture, civiltà, eventi, saperi e personalità ritenuti non degni di considerazione da parte dell'establishment.
  • Contatti

Profilo

  • Ario Libert
  • Amante e ricercatore della verità storica e sociale
  • Amante e ricercatore della verità storica e sociale

Testo Libero

Link