Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
11 luglio 2009 6 11 /07 /luglio /2009 15:11

Gli Egiziani erano neri come il "carbone"


 

È quanto ci dice un vecchio dizionario di lingua greca.

 

 

 

 

 

 

Etilé René-Louis Parfait



HOTEP!


In uno dei nostri articoli intitolato Noirceur des Egyptiens anciens: "la messe est dite" [Nerezza degli antichi Egiziani: la messa è finita] abbiamo evidenziato attraverso quale meccanismo i falsificatori della nostra storia avevano fatto evolvere il vero senso della parola greca "Melas" che significa Nero, verso una traduzione erronea: Bruno [1]. L'abbiamo detto all'epoca (secondo quanto detto già da ricercatori africani, soprattutto Cheikh Anta Diop e poi Théophile Obenga, Aboubacry Moussa Lam, Babacar Sall, Mubabonge Bololo) che lo scopo ideologico razzista era di nascondere la melanità (nerezza) degli antichi Egiziani. Abbiamo detto anche che: "Mélas", parola impiegata dai Greci per il colore degli Egiziani, è il termine greco più forte per dire "nero" come sosteneva il grande ricercatore senegalese Cheikh Anta Diop.

 

Esempi:


 

 Κελαινός , kélainos ("il sangue nero" Iliade, I , 303)


 ’ερεμνός , eremnos ("un vortice tenebroso" Iliade, XII, 375)


 αίθων, aithôn ("un toro fulvo" Iliade, XVI, 488)


 μέλας , mélas ("Il nero vascello", Iliade, I, 300), [2]



Di conseguenza, abbiamo segnalato che:


le Éditions PALEO avevano editato l'ultima traduzione del celebre libro di Erodoto (2005). E la traduzione era equivalente a quella di Cheikh Anta Diop: "...i Colchidi sono di razza egiziana... innanzitutto, perché hanno la pelle nera ed i capelli crespi..."


Affondiamo il chiodo!

 


ATTO I

 

Se leggiamo i dizionari Francese-Greco di oggi (per esempio quello di L. Feuillet, 23° edizione), constatiamo che il termine "Nero" è tradotto  con "Melas", "Melaina", "Melan". L'autore aggiunge "Che è del colore opposto al bianco" a pagina 297. Se andiamo alla parola "Bruno", troviamo "Phaios" e non la parola "Melas".

 


Ma dove sta la mistificazione?

 


ATTO 2

 

La risposta ci è data dal dizionario di Fred. Dübnerche risale all'anno 1860!

 

 

Si tratta del Lexique Français-Grec Dübner all'uso delle classi elementari, redatto sul piano del Lexique Français-Latin estratto dal grand dictionnaire de M. L. Quicherat da Fred. Dübner. [3]

 

Cosa leggiamo come traduzione della parola "Nero"?:

Che è del colore del carbone, dell'ebano, ecc., "Melas", Melaina", "Melan" (pagina 339).

 

Ora i dizionari moderni, che possediamo, restano evasivi su questo termine "nero" e non precisano alla parola Melas: "Che è del colore del carbone"!!! Perché è stato ridotto il campo lessicale della parola "melas".



Melas

Melaina


Melan

ATTO III


In questo stesso lessico datante al 1860, alla parola Nero (pagina 339) figura la parola  Negro.

 

Ora questa parola "Negro" rinvia alla parolo Etiope (pagina 338).

 

 

CONCLUSIONE

 

 

C'è qui dunque un diretto legame tra "Melas", "Nero carbone", "Negro" ed "Etiope" (evidenziamo qui che si tratta di Etiope antico di cui più precisamente del popolo della valle del Nilo).

 

Ora è il termine "Melas" che è impiegato per gli Egiziani antichi in tutti gli scritti del greco antico!!!

 

(Vedere i nostri articoli su questo sito nella rubrica "Antiquité Africaine").

 

Come sostenuto dal grande Egittologo Cheikh Anta Diop, gli Egiziani antichi erano neri "carbone" [4].

 

Note: Grazie al Signor Christian Schummer per la consultazione dell'antico Lessico.

 

 

 

 

 

[Traduzione di Ario Libert]

 

 



Riferimenti bibliografici:

 

 

[1] Cfr. Il libro delle Edizioni Gallimard, FOLIO Classique (Hérodote, l’Enquête [Le Storie], Libri I-IV): il testo a pagina 213, dice precisamente "pelle bruna" ma la nota 131 rinvia a pagina 503, che cosa leggiamo qui?: "L'esistenza di una piccola comunità di Neri è stata effettivamente notata vicino a Soukhoum; sarebbero i sopravvissuti degli antichi Colchidi che erano forse (sic) di origine africana...".

 

 

[2] Vedere Engelberg Mveng, Les source grecques de l'histoire négro-africaine, Présence africaine, 1972, pagina 85.

 

[3] Librairie Hachette; imprimerie Henry Maillet.

 

 

[4] Cheikh Anta Diop ha dimostrato a proposito dei Greci che: "Tutti questi testimoni oculari affermarono formalmente che  gli Egiziani erano dei Neri".

 

 

 

 

LINK:

Les Egyptiens etaient Noirs "charbon"

 

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

  • : STORIA SOPPRESSA. Blog di storiografia e critica ideologica libertaria
  • STORIA  SOPPRESSA. Blog di storiografia e critica ideologica libertaria
  • : Blog di controinformazione storico-critica dei processi teorico-politici connessi alla cancellazione di culture, civiltà, eventi, saperi e personalità ritenuti non degni di considerazione da parte dell'establishment.
  • Contatti

Profilo

  • Ario Libert
  • Amante e ricercatore della verità storica e sociale
  • Amante e ricercatore della verità storica e sociale

Testo Libero

Link